NordVPN Linux – Come installare NordVPN su Linux tramite Network Manager

Il fornitore panamense sta aumentando di popolarità giorno dopo giorno, mentre si stanno muovendo verso il pubblico di tutte le età e località attraverso campagne TV. Se hai usato NordVPN, probabilmente hai un'idea, la VPN è ottimizzata per la sicurezza, offre oltre 5150 server in 62 contee e una forte crittografia AES-256-CBC con molte funzionalità avanzate per sbloccare contenuti con restrizioni geografiche e impegnarsi in P2P / torrenting. Questa guida si concentra sull'app NordVPN Linux e sulla sua analisi completa. Per un'analisi completa del fornitore, leggi questa recensione di NordVPN da BestVPN.co!

Recensione di NordVPN Linux

Per quanto sorprendente possa sembrare, l'app NordVPN Linux ha fatto il suo debutto ufficialmente solo due mesi fa nell'agosto 2018. Mentre ci aspettavamo qualcosa di simile alla sua interfaccia blu estetica, costruita attorno a una mappa di tutte le posizioni supportate, purtroppo NordVPN Linux offre solo un'app da riga di comando senza GUI (interfaccia utente grafica). Tuttavia, ciò non significa che l'app faccia schifo, poiché gli utenti Linux lo troveranno incredibilmente facile da configurare e utilizzare rispetto alla configurazione manuale dei server.

NordVPN Linux

In effetti, l'app Linux NordVPN viene integrata con le stesse funzionalità avanzate disponibili sulle controparti Windows e Mac. È disponibile la protezione dalle perdite DNS, che aiuta a mantenere sempre nascosta la tua identità bypassando tutto il traffico di rete attraverso un tunnel VPN sicuro e crittografato. È disponibile il protocollo CyberSec, che offre il blocco istantaneo di annunci intrusivi proteggendoti da minacce online dannose.

In circostanze, la connessione VPN smette di funzionare o si interrompe, è disponibile una funzione di interruzione automatica del blocco che impedisce al computer di stabilire una connessione al di fuori del tunnel VPN crittografato. Inoltre, NordVPN offre server offuscati che consentono di bypassare firewall e algoritmi in paesi con regimi restrittivi come Cina, Emirati Arabi Uniti, Iraq, Iran, Turchia e altri. Ciò ti garantisce la massima protezione ovunque tu vada!

Recensione di NordVPN Linux

Hai davvero bisogno di un NordVPN per Linux?

Quando si tratta di abbonarsi a una VPN, è necessario disporre dell'app software pertinente per il dispositivo in uso. Ciò non è perché è necessaria una VPN per Linux, ma a causa della necessità di acquisire privacy / anonimato online. Tuttavia, gli utenti possono sentirsi certi che NordVPN copre tutti gli aspetti della massima sicurezza online per Linux. Con sede a Panama, NordVPN è anche lontana da giurisdizioni come l'UE e gli Stati Uniti, che hanno leggi obbligatorie che richiedono la raccolta di tronchi. Altri motivi per cui potresti richiedere NordVPN per Linux includono:

  1. Accesso al contenuto con restrizioni geografiche - I servizi VoD come Netflix, Hulu, BBC iPlayer e Amazon Prime impongono restrizioni geografiche, che impediscono agli utenti al di fuori dell'elenco dei paesi approvati di accedere al database completo dei contenuti. Usando NordVPN sui tuoi dispositivi Linux, puoi finalmente sbloccare tutti i contenuti con restrizioni geografiche collegandoti ai server nei paesi in cui il servizio VoD è accessibile.
  2. Protezione dagli ISP locali - Quando si tratta di guardare film / programmi TV online, la maggior parte degli utenti sceglie di pagare per un servizio premium. Tuttavia, ci sono alcuni taglia-cavi che si affidano a servizi gratuiti per lo streaming dei loro contenuti preferiti. Poiché i contenuti piratati possono causare seri problemi con il DMCA, l'utilizzo delle VPN garantisce che la tua attività su Internet rimanga completamente nascosta agli ISP locali.
  3. Sicurezza su Wi-Fi pubblico - Phishing, furto di identità, ransomware e cyberstalking sono alcune serie minacce alla sicurezza informatica associate alle reti Wi-Fi pubbliche in pub, bar, ristoranti, ecc. I criminali informatici inducono gli utenti a rivelare le loro informazioni private. Collegandoti a una VPN, puoi tenerli confusi, poiché la tua identità rimarrà nascosta, insieme al tuo indirizzo IP.
  4. Impegnati in P2P / Torrenting - Che tu voglia scaricare film, programmi TV, eBook, manga, musica, documenti, album o qualsiasi altra forma di dati digitali, il torrenting NordVPN si rivela senza dubbio la scelta migliore per molti fanatici del computer. Se vuoi rimanere sicuro quando scarichi torrent sul tuo dispositivo Linux, allora è indispensabile usare un servizio come NordVPN.
  5. Restrizioni alla limitazione della limitazione - Con l'abrogazione delle leggi sulla neutralità della rete, gli ISP hanno ora il pieno potere su quali informazioni gli utenti possono accedere, sulla base di piani tariffari diversi. Utilizzando un servizio come NordVPN, puoi essere certo di bypassare tutte queste restrizioni, il che significa che ricevi velocità migliori per lo streaming, il torrenting o il gioco online.

NordVPN Linux - Come installare NordVPN su Linux tramite Network Manager

Come installare NordVPN Linux

Quando si tratta di configurare NordVPN su Linux, gli utenti hanno due opzioni disponibili: selezionare una connessione manuale o scaricare l'app NordVPN da riga di comando (nessuna GUI). Se scegli il primo, sarai lieto di sapere che NordVPN offre guide tutorial dettagliate, che aiutano gli utenti a configurare il servizio usando OpenVPN & protocolli IKEv2 / IPSec. Se opti per quest'ultimo, il processo è abbastanza semplice:

Passo 1: Scarica il pacchetto di installazione repo NordVPN .deb facendo clic su questo link qui

Passo 2: Apri il Terminale sulla tua piattaforma Linux per installare il repository NordVPN

Passaggio 3: Esegui il seguente codice: sudo apt-get install {/path/to/}nordvpn-release_1.0.0_all.deb

Passaggio 4: Aggiorna l'elenco dei pacchetti apt-get eseguendo questo comando: sudo apt-get update

Passaggio 5: Completa il processo di installazione inserendo: sudo apt-get install nordvpn

Panoramica di NordVPN per altri dispositivi

Come accennato in precedenza, l'app NordVPN per Linux non presenta alcuna GUI ma utilizza invece le prospettive standard dell'app a riga di comando. Sebbene desideriamo che abbia offerto lo stesso design di altri dispositivi. Ad esempio, le app Android e iOS sono identiche con solo alcuni elementi che possono apparire diversi. Le app per Windows e Mac tendono ad essere estremamente simili. L'unica differenza tra i due include la possibilità di selezionare quali app devono essere bloccate per la funzione Blocco rete.

Come installare NordVPN Linux

NordVPN Linux - Come installare NordVPN su Linux tramite Network Manager

Recensioni su NordVPN Linux Reddit

Ne parliamo più e più volte in tutti i nostri blog / guide. L'affidabilità e l'utilità di Reddit come comunità, dove è possibile ottenere informazioni su quasi tutto, dai prodotti di tutti i giorni alla tecnologia ai servizi digitali e oltre. Ecco perché è un'ottima piattaforma per trovare le migliori recensioni imparziali di vpn reddit sull'app Linux. Di seguito troverai un link a un thread Reddit, dove puoi trovare gli utenti che discutono dell'app Linux NordVPN recentemente introdotta:

Buone notizie per tutti gli utenti di NordVPN. L'app nativa di Linux è fuori da Linux

NordVPN Linux - Come installare NordVPN su Linux tramite Network Manager

Avvolgere le cose

Nonostante la causa che coinvolge NordVPN e Tesonet, il provider VPN sta ancora facendo ondate sul mercato, difendendo tutte le accuse e sostenendo di essere un forte concorrente con nomi come ExpressVPN, PureVPN, Surfshark e VyprVPN. Anche se di certo non ci è piaciuta la mancanza di un'app GUI, ci sono molti tutorial e guide disponibili da NordVPN per facilitare il processo. Ancora più importante, ricevi una grande sicurezza e anonimato online, poiché la VPN non soffre di perdite WebRTC, IPv6 o DNS.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me