Ivacy prende il sopravvento – Torna alle voci con un lucchetto trasparente!

Dicono, combatti il ​​fuoco con il fuoco. Affronta i tuoi avversari / malvagi con armi e tattiche simili. Ivacy non è d'accordo, però, spegne il fuoco debole delle voci, con un secchio pieno d'acqua di onestà!

Per anni, il fornitore ha incontrato accuse e deduzioni strane su una presunta connessione con un servizio della concorrenza, PureVPN. Quindi, per il West Affiliate Summit a Las Vegas del 2019, Ivacy ha deciso di rispondere a domande ardenti sull'associazione, a testa alta.

Alla domanda sul rapporto con PureVPN, il PR Manager di Ivacy “Franco” ridacchiò sostenendo che PureVPN non era altro che un soggetto minore, limitato all'infrastruttura condivisa. Perché? Allo scopo principale di aiutare gli utenti, mantenere il loro anonimato online.

La varietà di impronte digitali identificabili pubblicamente è nel nome del partner OEM perché sono uno dei pochissimi provider la cui identità è già di dominio pubblico. Questo viene fatto da un punto di vista della privacy, dell'anonimato e del benessere sia dei nostri utenti che dei nostri investitori tecnologici di alto profilo, che è una pratica comune nel settore VPN e noi lo rispettiamo. Questo anonimato ha svolto un ruolo vitale nel mantenere i nostri utenti’ privacy senza compromessi per oltre un decennio.

Frank ha ribadito più volte che Ivacy è un'entità indipendente e che hanno sfatato questo mito di a “sospetto” affiliazione con PureVPN, più volte in passato.

Onestamente, non incolpo le persone nel settore della privacy, chiedendo una risposta più chiara. Il settore VPN è pieno di disonestà e misteri, riguardanti amministratori delegati senza volto, politiche sulla privacy, registrazione o l'effettiva posizione di un fornitore specifico.

Per non parlare del fatto che alcune truffe VPN gratuite sono persino arrivate fino a formare collaborazioni con agenzie di data mining. È una pista scivolosa che si fida di un servizio VPN, ma allo stesso tempo mi chiedo quali siano le implicazioni “mancanza di fede” in strumenti di privacy ci porterebbe.

Posso ottenere la frustrazione di Ivacy e la franchezza nelle loro risposte, quando tutto ciò che stanno cercando di fare è aprire la strada ai loro utenti per ricevere il massimo anonimato online.

Nessuno vorrebbe che tutti i loro sforzi andassero sprecati, solo a causa di sciocche voci. In tutti i miei anni nel settore VPN, posso anche tranquillamente dire che questo potrebbe essere iniziato come un trucco da concorrenti, che mi fanno menzionare, in realtà hanno anche affiliazioni simili.

io’Lo dirò una volta per tutte: Ivacy è un'entità registrata in modo indipendente, con i suoi commercianti, conti bancari, partner e contratti legalmente vincolanti. Ivacy’s app gestite e sviluppate in modo indipendente, backend, fatturazione, accordi legali e partnership ne sono la testimonianza. La loro posta in gioco è solo minore. Cosa vuoi di più da Ivacy?

Il fornitore ha anche risposto alle domande sulla loro gestione, sostenendo che, poiché sono una società a responsabilità limitata, non hanno alcun obbligo legale di rivelare i veri proprietari dietro Ivacy.

Pertanto, non sono interessati ad aprire i loro portafogli di investimento affinché tutti possano vederli, poiché ciò comporta direttamente la rivelazione di dati identificabili pubblicamente, il che può mettere a rischio la privacy degli utenti.

Per quanto riguarda l'anonimato, Frank ha anche rivelato che Ivacy è stata una delle prime VPN a “supportare l'idea di trasparenza non solo essendo conforme al GDPR o essendo membro della Cyber ​​Security Alliance degli Stati Uniti, ma sostenendo anche il concetto di operazioni trasparenti sui prodotti”.

L'idea alla base di Ivacy VPN è quella di facilitare gli utenti a superare i blocchi stradali limitandoli nel perseguimento della totale libertà di Internet. Perché non parlare di quali sono i loro problemi? Posso andare tutto il giorno a discutere perché e chi, ma ci ha mai impedito di mantenere la promessa di un completo anonimato? Lo dirò solo ai nostri attuali e potenziali utenti: Ivacy manterrà la tua fiducia ad ogni costo e rimarrà il tuo partner preferito per la privacy in lettere e spirito.

Avvolgere le cose

Onestamente, sono incredibilmente colpito dalle risposte fornite da Ivacy, specialmente in un momento in cui il settore VPN è pieno di segretezza e mistero.

Il provider con sede a Singapore che bombarda la trasparenza delle loro operazioni merita sicuramente un riconoscimento e vorrei che altri servizi facessero lo stesso.

“Nessuno tranne i coraggiosi merita la fiera” e Ivacy che si apre sulle sue associazioni, gestione e dati finanziari, dimostra che puoi fidarti di loro nel mantenerti anonimo online.

Per loro, i loro clienti sono la risorsa più importante della loro organizzazione e, rispondendo alle loro domande invece di ignorarli, verifica solo questa affermazione.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me